Cassino – Conclusi i festeggiamenti di San Benedetto. D’Alessandro “Rinnoviamo il suo messaggio”

Chiusi ieri i festeggiamenti in onore di San Benedetto patrono d’Europa e di Cassino.

mr-svapo-shop-cassino

CASSINO. Nell’omelia pronunciata nel Monastero Benedettino, un accorato messaggio di pace arriva dal Cardinale Amato: «Un faro di pace, fratellanza e speranza per il futuro. I festeggiamenti in onore di San Benedetto, patrono d’Europa, hanno ancora una volta acceso i riflettori dinanzi a un patrimonio mondiale che abbiamo nel nostro territorio e di cui, a volte, ci dimentichiamo».

Il sindaco della Città Martire D’Alessandro affida ad una nota le riflessioni su quest’ultima giornata di festeggiamenti: «Il cardinale ci ha ricordato quanto sia fondamentale l’umiltà Un punto di riferimento nella condotta dell’uomo che spesso viene messa da parte. L’agire umano è segnato da istinto, invidia, paura, ma anche d’amore, gioia e onestà. Proprio partendo dall’umiltà e dell’onestà, il futuro per noi, per i nostri figli e per le generazioni che verranno potrà essere migliore. Sua eminenza, dal pulpito, ci ha detto che la Regola è tra le sue letture preferite».

Artattoo Cassino

Accolto anche dalla consueta partecipazione dei cassinati, il Corteo Storico, che ha sfilato ieri pomeriggio per le strade della città, rievocando quel contesto storico medievale di indubbio fascino, che accoglie sempre l’ammirazione dei cittadini.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *