Calcio. Europeo, buona la gara di Ogbonna: rotto il ghiaccio in una competizione internazionale

Alla fine ha giocato ed ha giocato anche bene. Angelo Ogbonna esordisce in un torneo internazionale con l’Italia, e lo fa nel migliore dei modi portando un

Con affetto. Angelo Ogbonna.
Con affetto. Angelo Ogbonna.

po’ di Cassino ad Euro 2016. Nella terza giornata del girone di qualificazione alla fase a scontro diretto dell’Europeo di Francia, contro un’Irlanda vogliosa dei 3 punti ma tecnicamente limitata, gli azzurri soccombono per 1-0 in un contesto complessivamente scadente a livello di prestazione di squadra. Ciò è stato dovuto, probabilmente, alla mancanza di stimoli per una qualificazione già ottenuta e con una formazione dove di veri e propri titolari se ne contavano a mala pena un paio, massimo tre.

Nonostante tutto il centrale di S. Bartolomeo si è reso protagonista di una prova personale positiva, presidiando la sua area di competenza con assoluta efficacia. Poco ha potuto lo spilungone biancoverde Long, il quale sia nel gioco aereo che in quello palla a terra non la spuntava praticamente mai sul cassinate. Gara attenta, ordinata e non molto appariscente come da caratteristiche, Ogbonna ha fatto il suo compito in maniera pulita meritando il podio come prestazione. Sul gol incassato dagli azzurri non ci sono colpe ascrivibili al ragazzo che, invece, si è reso protagonista di un salvataggio provvidenziale quasi sulla linea di porta, conseguente ad uno svarione dell’inguardabile Thiago Motta. Questi sbagliava in piena area di rigore un appoggio proprio verso Ogbonna innescando il destro di  Coleman a botta sicura sul quale il centrale del West Ham doveva metterci il gambone per evitare un gol fatto, anzi subìto.

Buona la prima per Angelo, speriamo che ci siano altre possibilità di vederlo in campo in questa manifestazione.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi