Serie D – Urbano si gode il Cassino: “Soddisfatto ma c’è da migliorare. Attacco micidiale”

di Simone Tescione

Si respira ottimismo nello spogliatoio cassinate dopo la rotonda vittoria del Cassino sull’Isernia nel primo turno di Coppa Italia.

CASSINO. Soddisfatto mister Corrado Urbano che a caldo dichiara: “Abbiamo avuto il merito di rimanere sempre mentalmente in partita nonostante lo svantaggio iniziale che ci ha condizionati – esordisce il tecnico biancazzurro– secondo me nella prima frazione ci siamo intestarditi troppo nell’andare in verticale. Volevamo bucarli centralmente quando, forse, era meglio giocare in ampiezza. Nella ripresa abbiamo cambiato qualcosina dopo aver parlato negli spogliatoi, si è cominciato a giocare meglio, creando più occasioni oltre alle quattro realizzazioni e diverse situazioni pericolose. Avanti abbiamo delle certezze, ovvero calciatori capaci di andare in rete in qualsiasi momento. Anche a centrocampo ho visto delle buone cose nonostante dovessimo recuperare calciatori importanti come Carcione su tutti che per noi è fondamentale. Allo stesso modo lo sono Camara e Lombardi che ampliano il ventaglio di scelta”.

Artattoo Cassino

Urbano, poi, vira anche sul discorso della difesa apparsa ancora da registrare: “Abbiamo da trovare i sincronismi giusti – continua – c’è da migliorare tramite il lavoro, su questo non c’è dubbio. Mercato? Sono contento degli uomini che ho, sono i migliori e da loro tenterò di tirare fuori il massimo”. L’allenatore del Cassino spiega dell’importanza della vittoria odierna sui molisani: “Era importante vincere questa partita per partire bene e dare fiducia all’ambiente. Anzi sono felice del ritorno e del sostegno della Laterale Sud che oggi ci è stata vicinissima, speriamo di regalar loro delle soddisfazioni”.

A margine della gara interviene anche l’attaccante biancazzurro Francesco Marcheggiani autore di una rete e un rigore sbagliato: “Siamo stati bravi a riprendere una gara complicata dopo il vantaggio ospite- afferma l’ex Rieti – lo abbiamo fatto mettendo a segno 4 gol. L’intesa con Tirelli? Basta uno sguardo per intenderci dato che giochiamo assieme da quattro anni. Come squadra dobbiamo migliorare, col lavoro lo faremo sicuramente presto”.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi