Serie D – Il Cassino rifà il muro di difesa: ecco Brack e Nocerino

di Simone Tescione

Koen Brack e Vittorio Nocerino sono due nuovi calciatori del Cassino.
Koen Brack

CASSINO. L’ufficialità è arrivata nelle scorse ore quando la società del presidente Nicandro Rossi ha reso ufficiali gli accordi con due difensori centrali. Il primo è Koen Brack, classe ’81, di nazionalità olandese proveniente dal Lanusei. Per lui oltre 150 presenze nella Serie B tulipana con le maglie di Cambuur, Karnten e Go Ahead ad inizio carriera. Poi nel 2009 lo sbarco in Italia e il via alla sua consistente esperienza nel Belpaese con le casacche di Val di Sangro, Trani, Sulmona, Maccarese e Arzachena dove, in quest’ultimo caso, ha ottenuto la promozione in Serie C un paio di stagioni fa. A lui il compito di dare esperienza alla terza linea di Urbano.

Assieme a quella di Brack è arrivata la firma di Vittorio Nocerino, classe ’92, arcigno difensore centrale prelevato dal Portici. Il calciatore campano vanta già una cinquantina di presenze nei prof con Andria (in C1), Arzanese e Aversa Normanna (C2). Poi tanta esperienza in Serie D dove si è specializzato nel difficile girone H, quello campano-pugliese. Per lui un passato tra Sarnese, Francavilla, Pomigliano, Frattese e Neapolis e Arzanese.

Sono questi i primi colpi ufficiali, dopo Carcione, del Cassino targato Di Santo-Urbano. A giorni si attendono novità specialmente sul fronte dell’attacco dove il diggì biancazzurro sta lavorando ad un gran colpo. Rumors parlano del reatino Francesco Marcheggiani autore di 19 reti nella scorsa stagione, ma non è facile strapparlo al club amarantoceleste per cui Di Santo lavora sotto traccia per non farsi trovare spiazzato in qualsiasi evenienza.

Vittorio Nocerino

Il colpo in attacco non sbarrerebbe la strada alla permanenza di Prisco che comunque è sul taccuino di diversi club di “D” ma per il quale comunque esiste ancora una trattativa.

L’idea della dirigenza cassinate è quella di trovare un portiere under di spessore capace di prendersi la porta biancazzurra facendo guadagnare esperienza in mezzo al campo.

Condividi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi