Serie D – Cassino, continuano ad arrivare i gol: ufficiale la conferma di Prisco

di Simone Tescione

C’è l’accordo per Umberto Prisco (’87) che rinnova l’accordo col Cassino andando a dare ulteriore slancio e prolificità all’attacco cassinate dopo il colpaccio Marcheggiani.
Umberto Prisco

CASSINO. Assieme a lui vestono la casacca biancazzurra anche due quotati giovanotti che iniziano a costituire la corposa batteria di under: si tratta del difensore laterale Francesco Vignes (’99) che arriva dalla Primavera della Salernitana e di Francesco Proto (’99), centrocampista prelevato dal Rieti con alle spalle 7 presenze in “D” in maglia amarantoceleste a partire dal mese di gennaio. Anche per lui la formazione è salernitana.

Francesco Vignes

 

Come anticipato nelle settimane precedenti, la trattativa con Marcheggiani non escludeva quella di Prisco che nelle ultimissime ore ha trovato l’accordo per sottoscrivere un nuovo contratto con la formazione dell’abbazia. Per due 7 reti in 17 apparizioni col Cassino da dicembre, mentre nella prima parte del campionato scorso metteva a segno una sola marcatura nella sfortunata esperienza con l’Herculanum dove ha respirato tanta panchina prima dello sbarco dicembrino nella Città Martire dove ha ripreso confidenza col perimetro di porta. Con Marcheggiani e Prisco il Urbano prepara i fuochi di prima linea e date le caratteristiche si potrebbe paventare un cambio di modulo mettendo in soffitta il 4-3-3 e studiando nuove forme di soluzioni tattiche che coniughino le caratteristiche delle nuove punte cassinati.

Francesco Proto

Prosegue, inoltre, la trattativa con Luciano Tirelli, ex capitano del Rieti, che sta cercando una sintesi con patron Nicandro Rossi. Il diggì Di Santo continua la sua opera di tessitore che non si ferma neanche nel weekend.

Condividi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi