Sciusciò a Castellone, tutto pronto per l’iniziativa folkloristica formiana

CASSINO. L’associazione culturale-musicale “La Vita è bella” di Formia anche quest’anno  ha messo in atto una serie di iniziative per quello che per molti è l’evento dell’anno: “Sciusciò a Castellone”. Giovedì 29 dicembre il classico evento folkloristico che si tiene nella città tirrenica.  L’aria di festa si inizia a respirare a pieno e il suono di Putipù e triccheballacche si inizia a sentire nei vicoli di Castellone. L’attesa si fa giorno dopo giorno sempre più incalzante fino alla notte di S. Silvestro.

Il Presidente dell’associazione Antonio Capraro ha dichiarato: «Abbiamo preparato una manifestazione grandiosa, nella quale musica, tradizione e folklore sono i principali ingredienti. Mercatini di Natale, Stand eno-gastronomici, strumenti artigianali e mascotte faranno da spalla al grande protagonista di giornata: “Gliu Sciusciò Formiano. Siamo riusciti ad onorarci della presenza del “Buco Buco” di Sessa, con il quale continuiamo un sodalizio all’insegna della condivisione di cultura e tradizione, oramai da diversi anni.  Il tutto si svolgerà nel centro storico di Castellone, che farà da cornice alla caratteristica serenata di fine anno».

«In ultimo vorrei ringraziare tutti gli amici che ci hanno aiutato ad organizzare il tutto, con l’orgoglio e la voglia di poter condividere con i concittadini questa  fantastica tradizione Formiana»- ha concluso Capraro.

Castellone è pronta, i Sciusciatori pure. L’appuntamento è per giovedì.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi