Sant’Apollinare- Maltrattamenti in famiglia (davanti ai figli) e resistenza a pubblico ufficiale: nei guai

E’ nei guai un 42enne rumeno di Sant’Apollinare accusato di resistenza a Pubblico Ufficiale e maltrattamenti in famiglia.

Artattoo Cassino

CASSINO. I carabinieri sono intervenuti presso la propria abitazione perché ha tentato di aggredire sua moglie e non si è fermato nemmeno all’arrivo dei militari, minacciandoli con un martello. Tutto è avvenuto sotto gli occhi dei figli minorenni della coppia.

L’uomo è stato bloccato e portato in carcere in attesa del giudizio per direttissima. L’uomo è stato anche denunciato per maltrattamenti in famiglia: già in passato la moglie aveva segnalato alle forze dell’ordine comportamenti violenti ma poi aveva sempre ritirato le denunce.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi