Roma- Muore dopo il trapianto di un cuore malato

Un sessantenne è morto all’ospedale S. Camillo di Roma in seguito a un trapianto dopo aver ricevuto un cuore malato invece che uno sano.

L’uomo sarebbe morto d’infarto dopo che gli è stato trapiantato un cuore malato proveniente da un donatore di Artattoo CassinoMilano. E’ stato immediatamente aperto un fascicolo e il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha disposto verifiche immediate.

Leggi Articolo

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi