Regione Lazio- Sanità. Entro la fine dell’anno la stabilizzazione di mille infermieri precari

In una lettera ai direttori delle Asl si richiedono procedure più veloci per l’assunzione dei primi mille precari e per fissare entro settembre il calendario delle prove selettive
CASSINO. Questo l’oggetto della lettera inviata dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a tutti i Artattoo CassinoDirettori generali e i Commissari straordinari delle Asl del Lazio. Al momento, sono già stati nominati i presidenti delle Commissioni per le selezioni della Asl RM1, 2, 3, 4, 5 dell’Ifo e dell’Asl di Rieti, cui seguiranno nei prossimi giorni anche le altre.

È stato indicato di fissare il calendario entro settembre, per fare in modo di avere le graduatorie utili e procedere alla stabilizzazione a tempo indeterminato entro la fine dell’anno dei primi circa 1.000 precari storici.

«Dopo dieci anni di blocco del turn over e, grazie alla collaborazione dei sindacati dei medici e del comparto, raggiungiamo un risultato straordinario»- così recita una nota della Regione sul proprio sito.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi