Il punto su Eccellenza e Promozione, Cassino è solo in vetta. L’Insieme Ausonia ad un punto dal primato

CASSINO. Il Cassino mette la freccia e sorpassa le due cocapoliste, fino a ieri mattina, Artena e Colleferro portandosi in solitaria al comando del campionato di Eccellenza. La testata di Giglio permette ai biancoazzurri di scansare dalla poltrona di prima della classe proprio la Vis Artena fuggendo a +3. Infatti anche i rossoneri di Colleferro hanno patito uno stop in casa di un rinfrancato Formia che ora sogna posizioni di alta classifica ergendosi in quinta posizione. In quarta, avanza l’Audace che regola per 3-2 il Gaeta prossima avversaria del Cassino. Vince lo scontro nelle retrovie il Roccasecca fa 1-0 al Racing Club e lo sorpassa; colpaccio dell’Arce che in casa si conferma un’osso duro vincendo contro il Pomezia che culla sogni d’alta classifica. Giornata d’oro per le ciociare che chiudono una domenica da urlo con il Monte San Giovanni Campano corsaro ad Itri già in grossissima difficoltà con 2 punti in 8 giornate. Ecco risultati, classifiche e marcatori.

Icopyshop-cassinon Promozione il campionato si fa sempre più acceso con le squadre di vetta che stavolta perdono colpi: l’Anagni non riesce a piegare il Tecchiena nel derby: è solo 0-0. Non vince neanche il Terracina in casa che porta solo un punticino nel sacco con il Lenola penultimo ma orgogliosamente tosto. Approfitta di tutto l’Insieme Ausonia che vince a Priverno e si porta ad un punto dalla vetta. Era la domenica perfetta anche per il Real Cassino che con una vittoria avrebbe avvicinato le posizioni di testa, invece arriva solo un pari con l’Aurora Vodice e perde un buon treno. Dietro, colpaccio dell’Aurora Vodice che mozza i sogni d’altissima classifica del San Michele imponendosi di misura. Il Real Theodicea, pian piano ma inesorabilmente, si tira fuori della zona play out: il pari a Minturno fa brodo eccome. Il Pontinia battendo l’Hermada la scavalca e prova a mettersi a riparo dalla zona rossa.

Ecco i risultati, le classifiche e i marcatori.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi