Promozione – Real Cassino grande con le grandi: Formia battuto

Real Cassino Colosseo – Formia 2-0

Real Cassino Colosseo: Calcagno, Zonfrilli, Pittiglio, Marzocchella, Tomassi, Nardoianni, Valev, Tedeschi, Grillo, Grillotti (43′ st Nije). A disp.: Viola, Patella, Melaragni, Canale, Lanni, Nije, Parasmo, Romairone, Trelle. All: Zollo.

Formia: Raso, Lulli, Lucignano, Sarr (10′ st Antuoni), Battaglia, Festa, Maresca (4′ st Lucchetta), Pepe, Zaccaro, Napoletano, Raspaolo. A disp.: Avguv, Petronzio, D’Acuto, Morrone, Di Mario, Antuoni, Maradona, Cannella, Lucchetta, Aliberti, Pasquale. All.

Marcatori: 6′ pt Marzocchella (RC), 30′ st Grillo (RC)

di Simone Tescione

Cassino. Il Real Cassino Colosseo si conferma grande con le grandi in casa vincendo per 2-0 sul Formia. Decisive le reti di Marzocchella e Grillo, una per tempo.

Al 2′ il Formia si fa vedere con una girata debole di Battaglia che sfila sul fondo. Al 5′ risponde il Real Cassino con un sinistro di Pittiglio deviato da Raso in corner. Sul susseguente angolo è Marzocchella a trovare l’impatto giusto sul secondo palo portando subito avanti i suoi. Continuano ad attaccare i cassinati con un nuovo tiro dalla bandierina di Tedeschi che trova alla deviazione solitaria Nardoianni, stavolta, sulla cui frustata Raso è strepitoso d’istinto a deviare sulla traversa. Al 18′ s’infila Raspaolo, supera Calcagno in uscita ma salva Nardoianni nei pressi della linea di porta.

Artattoo Cassino

Al 28′ il Formia ha un’occasione colossale per riequilibrare il match: Zaccaro fugge a destra mettendo un cioccolattino per Raspaolo che incredibilmente da zero metri (e a portiere battuto) non trova l’impatto con la palla. Un giro di lancetta più tardi è lo stesso Raspaolo che non è lesto a correggere in rete una nuova palla vagante in area cassinate. Continua ad aumentare la pressione dei tirrenici con un calcio da fermo di Zaccaro che sfila debole al lato. Al 39′ il Real esce dal guscio con Grillotti che affetta la difesa biancazzurra incrociando sul primo palo di sinistro: fuori di pochissimo.

Nella ripresa la gara si conferma equilibrata ed è il Formia a farsi vedere in avanti per primo: è pericoloso il colpo di testa di Zaccaro che non inquadra. Ancora il 9 ospite ci prova col destro dalla distanza ma senza fortuna. Al 17′ controllo a seguire di Grillo e destro al volo sul quale Raso si distende a fatica concedendo il corner. Sullo stesso è Nardoianni a deviare con l’1 ospite ancora protagonista. Ottimo momento per il Real che al 20′ con Grillo e Valev fa tremare Raso da due passi. Sul capovolgimento Zaccaro corregge appena alto da ottima posizione. Alla mezz’ora Grillo non perdona: al secondo tentativo dall’interno dell’area, dopo un’azione sulla destra, fulmina Raso sul suo palo raddoppiando per i verdegranata. Subito dopo Grillotti ha la palla per sigillare il match ma chiude troppo il diagonale. Al 39′ Battaglia controlla bene di petto e lascia partire un sinistro che si schianta sulla traversa cassinate.

Finisce col Cassino che porta a casa una vittoria pesante.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi