Premio Maestrelli, ecco i 13 premiati del 22 maggio a Cassino: ci sono il Ct Ventura e Immobile ma non solo

Si è alzato il sipario sui nomi dei vincitori del premio Maurizio Maestrelli che lunedì 22 maggio riceveranno il prestigioso riconoscimento al Teatro Manzoni di Cassino.

Hartigan's Cervaro 11 maggioLa giuria del premio, presieduta da Massimo Maestrelli, ha ufficializzato i tredici nomi del mondo calcistico che riceveranno l’ambito riconoscimento.

Su tutti spiccano il commissario tecnico della nazionale italiana Gian Piero Ventura e Ciro Immobile attaccante della Lazio e della Nazionale. Sempre in tema di giocatori e allenatori ecco Eusebio Di Francesco, tecnico del Sassuolo, e Davide Zappacosta, terzino del Torino (e sorano di nascita) anch’egli in odore di azzurro. Con un occhio alla panchina, sarà premiato pure Stefano Vecchi (Primavera Inter) richiamato sulla panca della prima squadra nerazzurra dopo l’allontanamento di Stefano Pioli, e che già nel dopo De Boer, sempre quest’anno, prese in mano la formazione meneghina nel match contro il Crotone.

Sarà del parterre anche l’ex campione Sostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitariadel Milan ed attuale vicepremier nonché ministro dell’Energia georgiano Kakha Kaladze, così come il Direttore Sportivo della Lazio Igli Tare. Inoltre riceverà il riconoscimento targato Maestrelli il presidente della Spal Walter Mattioli, prossimo alla promozione in Serie A, il giornalista Riccardo Cucchi,  il presidente di Lega Pro Gabriele Gravina, l’agente Fifa Giampiero Pocetta, Stefano Braghin (responsabile del settore giovanile della Juventus) e Subrata Dutta vice presidente federazione indiana.

 

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi