Piedimonte S. G. – Liquori celati sotto la maglia: scatta la denuncia

Furto con ammissione a Piedimonte San Germano.

CASSINO. Nella giornata di lunedì a Piedimonte San Germano, il personale del locale Comando Stazione Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a prevenire la consumazione dei reati predatori, intervenivano presso un noto esercizio pubblico di generi alimentari ove, il personale addetto alla vigilanza, aveva poco prima bloccato un extracomunitario che nel fuoriuscire dal negozio, aveva fatto azionare il sistema di antitaccheggio.

I militari giunti sul posto provvedevano immediatamente all’identificazione dell’uomo, un 30enne di nazionalità marocchina ma residente in Aquino (già gravato da vicende penali) il quale, alla vista dei militari, ammetteva le proprie responsabilità e riferiva di aver preso da alcuni stand espositivi del negozio, merce alimentare sigillata ed alcune bottiglie di liquori, celandoli sotto gli abiti indossati e che, successivamente, esibiva ai militari.

Artattoo Cassino

La merce recuperata, per un valore di circa 25 euro, veniva contestualmente restituita all’avente diritto mentre l’uomo, per quanto acclarato, veniva deferito in stato di libertà per il reato commesso di furto aggravato.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi