Pellegrinaggio verso Canneto: sono giorni di partenze, stasera è turno di Vallerotonda

di Martina Salvatore

Questi sono giorni di fermento per molte delle comunità religiose dell’hinterland cassinate: il pellegrinaggio verso Canneto.

CASSINO. Alla spicciolata sono tante le processioni che stanno prendendo il via alla volta della frazione del Comune di Settefrati per omaggiare la Madonna Nera. A seconda della distanza dal centro della Val di Comino ciascun gruppo disegna il proprio itinerario.

La comunità di Vallerotonda ha già visto la partenza della compagnia della frazione Cerreto (nella foto), che ha lasciato il piccolo centro questa mattina alle prime luci dell’alba, questa sera, attorno alla mezzanotte, partirà un gruppo di pellegrini da Vallerotonda centro. Affronteranno un percorso montano non semplice: ricco di ripide salite ed impervie discese. L’arrivo è previsto per domattina presso il santuario di Canneto dove, dopo celebrazioni eucaristiche, benedizioni e la tradizionale ed emozionante fiaccolata serale i pellegrini potranno riposare attendendo la mattina del 22 per riportare nelle proprie parrocchie le icone sacre rappresentanti la Madonna Nera.

Questo è un pellegrinaggio che coinvolge turisti e abitanti del luogo di ogni estrazione ed età, un momento di aggregazione sociale all’insegna della spiritualità.

Artattoo

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi