Pallamano, Cus Cassino Gaeta ’84 impegnato nel torneo internazionale “Città di Pontinia”

Concluso il campionato Under 18, capitan Lorenzo Uttaro e compagni saranno impegnati nel torneo internazionale “Città di Pontinia” organizzato dalla società ospitante della Cassa Rurale Pontinia.

Il torneo che prenderà il via domani per poi concludersi Lunedì 24 aprile, vedrà la partecipazione oltre che dei ragazzi di coach Antonio Viola, di: SS Lazio, Cassa Rurale Pontinia maschile e femminile, HC Fondi Femminile, Virtus Roma e la compagine rumena del Tonus.

Un buon banco di prova per i gaetani nel confrontarsi con la realtà della pallamano rumena viste le altre società ben conosciute contro le quali i cussini hanno giocato numerose volte sia in questa stagione che in quelle precedenti.

L’esordio avverrà alle ore 14:30 di Domenica 24 Aprile contro la Virtus Roma,gara che darà proprio il via alla kermesse di pallamano sul 40×20 del Palazzetto dello Sport di Pontinia. Per coach Viola: «A campionato concluso, è importante che i ragazzi abbiano queste occasioni per fare maggiore esperienza e rimanere compatti. Partecipare a tornei vari è sempre stata una prerogativa nei nostri programmi e credo che la socializzazione,la crescita mentale e lo stare insieme che viene a crearsi durante i tornei, non avvenga in modo migliore in altre circostanze. Ecco perché abbiamo subito accettato di partecipare e sono convinto che i ragazzi si divertiranno e continueremo a lavorare sui meccanismi che col tempo si stanno assestando e serviranno per il futuro».

Ufficio Stampa BPC Cus Cassino Gaeta ’84

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi