Omicidio Morganti. Tensione sempre alta ad Alatri, la polizia intensifica i controlli

CASSINO. Presidio straordinario delle forze dell’ordine sul territorio di Alatri. Evidentemente le tensioni nella cittadina del cuore della Ciociaria non accennano a diminuire specie dopo la fiaccolata di due sere fa.

Ieri mattina, infatti, il territorio e l’hinterland di Alatri è stato interessato da un’intensa e capillare attività di controllo, anche su indicazioni del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, che si è riunito lunedì scorso, dopo la sanguinosa rissa di sabato sera. La “cabina di regia” della Questura ha diretto una task force, che ha coinvolto la Squadra Volante, le pattuglie della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, con il tecnologico sistema Mercurio.

Nel mirino dei poliziotti le attività commerciali, in modo particolare i bar, il centro cittadino e la popolosa frazione di Tecchiena dove, anche ieri sera, la Squadra Volante aveva istituito un posto di controllo. Nel corso della mattinata, in 5 posti di controllo, è stata verificata la regolarità di 248 veicoli con il sistema Mercurio, identificando 62 persone.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi