Lo Shine Bar la notte della Vigilia propone la grande musica dance di Janis

CASSINO. Sarà una Vigilia di Natale differente da quella di tutti gli altri anni per lo Shine Bar di Cassino. Quest’anno la gestione di Raffaella Caporusso ha deciso di festeggiare insieme agli appassionati di musica live il Natale 2016 spalancando le porte della Dance. Ad esibirsi sul palco del conosciuto locale cassinate, nel post cenone della Vigilia, sarà il quartet di artisti guidato dalla carica della frontwoman Janis spalleggiata da altri tre musicisti nell’intrattenimento dei tanti appassionati vorranno godersi tanta buona musica tra un brindisi di Natale e l’altro.

I quattro provengono da altrettanti diversi stili che per l’occasione si fonderanno: alla tastiera ci sarà Markus Sword musicista prevalentemente di matrice jazz; alla chitarra Fabiano Pittiglio legato al country e country blues; Vincenzo Giacomi sarà alla batteria con la sua formazione rock anni ’70 e musica psichedelica; infine Janis, conosciuta nell’underground come solista del tributo a Janis Joplin, lascia momentaneamente i panni della cantante statunitense per tornare al suo primo amore: l’house music interpretato dalle regine degli anni ’70,’80 e ’90.

Ognuno con la sua storia, ognuno con la sua esperienza, i quattro daranno vita a pezzi Dance che sfoceranno anche in altri stili. «Partiremo dalla Dance ma divagheremo anche nella disco, nella disco-funk- ci dice Janis già carichissima per la serata- non arriveremo con una scaletta ben definita ma andremo molto in empatia col pubblico, improvvisando secondo ciò che sentiremo e ciò che ci proverrà dallo stesso. Sarà una serata molto particolare perché coi miei colleghi giocheremo ad armi pari: la voce non sovrasterà gli strumenti ed ognuno avrà il suo spazio di assolo nel quale valorizzarsi. Stiamo preparando diverse sorprese».

Lo Shine bar, quindi, si prepara ad ospitare l’atteso evento live chiamando a raccolta i tanti appassionati per un brindisi ben augurante entrando nel Natale a ritmo della grande musica live.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi