Cassino. Incoronazione di Maria Assunta, cinquemila in piazza per la cerimonia

CASSINO. Piazza San Benedetto e via Del Foro erano piene di fedeli stamattina per la tradizionale cerimonia dell’incoronazione della Madonna dell’Assunta.20160814_115809

Sotto il sole ferragostano molti i cassinati rientrati dall’estero o comunque tornati  all’ombra dell’abbazia dalle loro residenze di lavoro. Il rito è stato celebrato dal Vescovo di Sora, Cassino, Aquino e Pontecorvo, Gerardo Antonazzo che nella sua breve omelia ha sottolineato che l’evento si celebra nell’anno Santo della Misericordia  e che deve essere proprio la Misericordia compagna di v20160814_113808ita del buon cristiano.

La statua dell’Assunta, arrivata come la tradizione vuole a spalla da via del Foro, all’imbocco di piazza San Benedetto ha incrociato la statua  di Gesù Bambino uscito in processione dalla vicina  porta grande delle Suore di Carità, producendo il rito dell'”Inchinata”.  Per tre volte i portatori con una sorta di acrobazia fanno compiere altrettanti inchini alla Madonna al cospetto del figlio chiedendo Misericordia per i suoi Figli.20160814_115825

Come annunciato le autorità, sindaco e assessori compresi, hanno presenziato la cerimonia senza beneficiare del palco istituzionale.

I festeggiamenti religiosi proseguiranno domani con la solenne processione di Ferragosto officiata dal Vescovo Antonazzo che partirà dalla Chiesa Madre alle ore 19 e 30.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi