Frosinone, maxi sequestro di droga destinata probabilmente anche al cassinate: 6 arresti

CASSINO. Sei persone sono state bloccate e tratte in arresto nei pressi del casello di Frosinone nella giornata di ieri. Un controllo approfondito ha portato alla luce un corposo traffico di droga e al conseguente sequestro di 30 kg di hashish e 11 di cocaina totali compreso perquisizioni domiciliari. Con ogni probabilità gli stupefacenti erano destinati a rifornire il territorio della Ciociaria, cassinate incluso. Inoltre sempre a presso le abitazioni di uno dei fermati venivano rivenuti 30 mila euro in contanti, con ogni probabilità i ricavi dell’attività illegale.

Tra le forze dell’ordine che hanno coordinato gli arresti figurano quelle di Cassino, Frosinone e Napoli, le quali hanno provveduto agli arresti e alla sottrazione della merce dopo un profittevole lavoro di squadra. Tra i fermati, risultano cinque di origine campana ed uno ciociara, a loro carico l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi