Europei atletica paralimpica – Il cassinate Campoccio si prende l’oro nel lancio del peso

Giuseppe Campoccio sul gradino più alto del podio, ancora una volta.

CASSINO. Continua a fare incetta di medaglie l’atleta paralimpico cassinate Giuseppe Campoccio, in arte Joe Black, impegnato nei campionati Europei di atletica paralimpica di Berlino.

Ieri pomeriggio, nel getto del peso, categoria F33, il lanciatore d’origine bolzanine ha chiuso la gara con la misura di 11.17 metri aggiudicandosi il metallo più prezioso da aggiungere alla sua collezione di successi personali, come si evince dal suo curriculum.

Impazzano i commenti entusiastici e i complimenti sui social indirizzati allo stesso Campoccio per aver dato luce e lustro a tutta la Nazione, con una punta d’orgoglio cassinate.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi