“Quando compri online, pensa offline”, la campagna anti truffa on line della Polizia: il decologo

Al via la nuova campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza online realizzata dalla Polizia postale e Subito.it: “Quando compri online, pensa offline”.

Chiunque utilizzi Internet come strumento per comprare e vendere online deve porre molta attenzione a frodi e truffe sempre in agguato. Ed è per questo che la Polizia postale insieme a Subito.it, azienda leader in Italia nella compravendita online, ha stilato un decalogo di consigli pratici per prevenire i malintenzionati.

Spesso dietro agli annunci ci sono vere e proprie organizzazioni criminali specializzate che agiscono su diverse piattaforme online.

La collaborazione con Subito, avviata circa un anno fa, ha già dato degli importanti risultati con indagini in corso in tutta Italia e con l’arresto a Rimini di un uomo che metteva in vendita beni di diverso tipo di cui non disponeva.

Dal decalogo sono stati realizzati 5 brevi video inseriti in un minisito; le immagini evidenziano le reazioni spontaneeSostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitaria di diversi compratori (ignari di essere ripresi dalle telecamere all’interno di un negozio), di fronte ad insolite richieste del venditore al momento dell’acquisto, e un messaggio invita a prestare la stessa attenzione e ad avere lo stesso atteggiamento anche quando simili richieste avvengono online.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi