Collepardo (Fr)- Escursionista si infortuna gravemente, complesso intervento di salvataggio

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nella tarda mattinata di oggi nei pressi della Certosa di Trisulti a Collepardo (Frosinone) per recuperare un escursionista gravemente infortunato.

CASSINO. L’uomo, di 48 anni ed originario di Modena, era con la moglie e degli amici sul sentiero di San Benedetto Sostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitariaquando – sbagliando percorso – è scivolato da una rupe per oltre 5 metri. Sul posto è intervenuta una squadra di terra della stazione CNSAS di Collepardo e l’elicottero sanitario del 118 del Lazio con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e il medico del 118. Il ferito è stato raggiunto in un primo momento dalla squadra di terra, dal tecnico di elisoccorso e dal medico del 118, un intervento di recupero particolarmente complesso a causa del terreno ripido e della fitta vegetazione che caratterizzava il luogo dell’incidente. Successivamente il ferito è stato trasportato in barella ad un campo base provvisorio dove è stato stabilizzato dai sanitari del 118 giunti in ambulanza. L’escursionista modenese è stato dunque elitrasportato in codice rosso al Policlinico Umberto I di Roma di Roma. Sul posto oltre al Soccorso Alpino e ai sanitari del 118 anche gli uomini dell’Arma dei Carabinieri.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi