Ciociaria- Scoperto con 40 ovuli di hashish: arrestato

Colpo degli agenti della Squadra Mobile della Questura e i carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone e della locale Compagnia/Norm che hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 22enne capoluogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

CASSINO. Il provvedimento restrittivo è scaturito a seguito di una perquisizione domiciliare a carico di un 22enne Artattoo Cassinonella zona di Frosinone Scalo, nel corso della quale sono stati rinvenuti 40 ovuli di hashish per un peso complessivo pari a gr. 400. Tutto il materiale è stato sequestrato e l’uomo condotto nella casa circondariale del capoluogo una volta espletate tutte le formalità di rito.

Inoltre nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dei reati di natura predatoria e microcriminalità in genere, la Squadra Volante del capoluogo ha mantenuto alta la guardia anche in occasione del Capodanno, intensificando i controlli presso le abitazioni di soggetti in regime di arresti domiciliari o sottoposti alla Sorveglianza Speciale.

ristoro-enogastronomico-rurale-cassino-vallerotonda

Proprio nel corso di un controllo, nella zona bassa del capoluogo, un 45enne, “sorvegliato speciale”, non è stato trovato in casa, inottemperante all’obbligo di permanenza presso quel domicilio dalle 19.00 alle 7.00.

Scattava la denuncia per l’uomo.

 

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi