Ciociaria – Era stato condannato per violenza sessuale: espulso straniero dopo il fine pena

Dopo aver scontato la sua pena è stato espulso dall’Italia.

Artattoo Cassino

CASSINO. Il destinatario del provvedimento, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Frosinone, è un 36enne romeno. L’uomo è stato scarcerato, per fine detenzione, ed accompagnato direttamente alla Frontiera dai poliziotti.

In particolare l’uomo dopo la condanna per violenza sessuale, per eludere la “cattura”, si era rifugiato nel paese nativo. Grazie alla collaborazione con la Romania, lo stesso è stato estradato in Italia al fine di dare esecuzione alla pena detentiva per violenza sessuale. Oggi il provvedimento d’espulsione.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi