Cassino – Venerdì settimo anno della Maratona Vivicittà, lo sport che unisce

Nuovo appuntamento con la maratona Vivicittà organizzata dalla Casa Circondariale di Cassino.

CASSINO. L’evento, ormai appuntamento fisso dell’Istituto “San Domenico” di Cassino a maggio di ogni anno, raggiunge quest’anno il traguardo dei 7 anni, e come ogni anno ci sarà la gara podistica Vivicittà all’interno della Casa Circondariale “San Domenico” di Cassino.

Alla gara parteciperanno una nutrita rappresentanza di detenuti, una altrettanto nutrita rappresentanza di Dirigenti CONI e UISP Lazio con a capo i Presidenti del CONI Lazio Dr. Riccardo VIOLA e dell’UISP Lazio sud/est Orlando GIOVANNETTI, gli operatori penitenziari e gli invitati appartenenti alle Istituzioni Cittadine.

Artattoo

La manifestazione, parte integrante delle molteplici attività risocializzanti organizzate nell’Istituto Penitenziario di Cassino, si propone come obiettivo la crescita di una cultura, sia nei cittadini (liberi o meno essi siano) che nelle Istituzioni, tesa alla tutela dell’ambiente in tutte le sue forme e declinazioni. E quale mezzo migliore dello sport, per trasmettere questo messaggio di civiltà teso al rispetto della natura e dell’ambiente, nonché del prossimo, anche da un posto come il carcere.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *