Cassino- Truffa on line: compra una vettura ma dopo il pagamento il venditore sparisce

Un’interessante inserzione online riguardante la compravendita di un’utilitaria non è passata inosservata ad un 37enne del cassinate, che decideva di contattare l’utenza telefonica inserita nell’annuncio.

Ristorante Pizzeria La Cortiglia - VallerotondaIl venditore dell’e-commerce forniva tutte le informazioni necessarie circa il veicolo tanto che l’acquirente si convinceva del buon affare prendendo accordi per la definizione della pratica.

Dopo aver effettuato il pagamento di oltre mille euro su una carta di credito ricaricabile, l’ignaro acquirente attendeva solamente la consegna.

Trascorsi i necessari tempi tecnici, del veicolo e del venditore non si aveva più traccia.

Il 37enne sospettando di essere vittima di una truffa, decideva di rivolgersi al Commissariato di Cassino.

Gli inquirenti si mettevano subito al lavoro: i tempestivi accertamenti consentono di identificare l’autore del raggiro, un 56enne residente in Lombardia.

Scattava la denuncia.

La Polizia di Stato invita sempre ad effettuare acquisti in sicurezza ricordando “quando compri online pensa offline, utilizzando le app ufficiali per evitare il rischio di essere indirizzati su siti truffaldini o siti clone che potrebbero catturare i dati finanziari e personali per fini illeciti.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi