Cassino – Terra di Lavoro Food & Wine, birra ottenuta col siero di latte di bufala

Il 9 e 10 Giugno presso il Terra di Lavoro Food&Wine Festival di Cassino sarà presente anche l’azienda brassicola casertana White Tree, ideatrice del progetto Agrimemoriedaspillare, che ha visto la creazione di due etichette fermamente legate all’identità di Terra di Lavoro.

CASSINO. La prima con Liburia, antico nome del nostro territorio comune che è una birra alla Canapa, testimoniando il legame con una coltivazione storica della Campania Felix e poi Bufala, la prima birra al mondo con siero ottenuto dalla lavorazione del latte di bufala campana dop.

Insieme alle altre referenze dell’azienda, tra cui la Easy Rye, birra alla segale vincitrice del premio Cerevisia nel 2016, lo staff di White Tree con il Mastro birraio Sergio Landolfi è fiero di incontrare i tanti operatori della provincia di Frosinone e non solo.

L’eventi si terrà nella Città Martire presso l’Edra.

Artattoo Cassino

«L’idea degli organizzatori di voler comunicare e presentare le eccellenze con un salone dedicato al cibo, al vino e anche a realtà del mondo della birra di Terra di Lavoro riteniamo sia eccellente, testimoniando anche la grande storia ed il legame comune nelle tradizioni della nostra terra, la più antica ed estesa provincia d’Italia, un territorio ricco di eccellenze enogastronomiche con una forte identità storico-culturale.Siamo pronti alle sessioni di degustazione, incontri, work shop».

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi