Cassino – Tenta il furto di borchie ad un’auto ma finisce in manette

I militari del NORM della Compagnia, un paio di giorni fa traevano in arresto nella flagranza del reato di “tentato furto aggravato” un 59enne, residente nella provincia di Campobasso, già censito per analoghi reati.

CASSINO. Lo stesso veniva sorpreso dal personale operante mentre tentava di asportare le borchie delle ruote da un’autovettura di proprietà di un giovane del luogo, che l’aveva parcata nel piazzale retrostante di un noto centro commerciale. Lo stesso, con lo scopo di impossessarsene, aveva allentato anche i bulloni di una ruota. La merce trafugata, del valore di 100,00 euro circa, veniva interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Durante la perquisizione operata sia a carico del prevenuto che del camper in suo uso, i militari operanti rinvenivano una cesoia di grosse dimensioni ed un coltello a punta e taglio della lunghezza di cm.32, una chiave per smontaggio ruote ed un cacciavite, il tutto sottoposto a sequestro.L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva ristretto presso la camera di sicurezza della Compagnia.

Artattoo Cassino

Inoltre, a carico del predetto, stante i presupposti di legge, veniva avanzata proposta l’irrogazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorni nel comune di Cassino per anni tre.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi