Cassino- Telecamere intelligenti per monitorare i varchi cittadini nel progetto sicurezza approvato da Regione

D’Alessandro rilancia il piano di telecamere che possa monitorare i principali varchi della città e che coadiuvi il lavoro delle forze dell’ordine nel loro lavoro ma anche individuare chi non è in regola l’auto.

CASSINO. Questo rientra nel piano approvato dalla Regione Lazio per un valore di 850mila euro ed è stato già lanciato nei mesi scorsi (LEGGI ARTICOLO).

«Il progetto sulla sicurezza stradale dalla Regione Lazio prevederà tra l’altro, anche l’istallazione di telecamere in tutti i varchi della città di Cassino- a ribadirlo è il sindaco di Cassino D’Alessandro- insieme a dispositivi che ci permetteranno di individuare quante autovetture transiteranno nell’area urbana e quanto sarà, per ogni singolo veicolo, l’influenza negativa sulla qualità dell’aria. Le telecamere saranno collegate con le principali strutture delle forze dell’ordine. Ciò permetterà al Comune di Cassino non solo di verificare il corretto e sicuro flusso del traffico, ma consentirà alla forza pubblica di utilizzare i filmati a scopo investigativo».

Ristorante Pizzeria La Cortiglia - Vallerotonda«Grazie a questa tipologia di intervento avremmo un occhio vigile sulla città. In pochi secondi si potrà sapere se il veicolo è coperto o meno da assicurazione, se è revisionato, se è compendio di furto o di appropriazione indebita e sarà possibile collegare il sistema alla banca dati sulle auto sottoposte a sequestro. In sostanza, in tempi brevissimi tutte le pattuglie delle forze dell’ordine possano fermare a colpo sicuro le vetture senza assicurazione o revisione, veicoli rubati e ricercati per qualsiasi forma di reato. Le telecamere potranno inoltre essere indispensabili per incrementare i punti di videosorveglianza già presenti in città».

Un progetto rispolverato in seconda battuta circa il lancio avvenuto lo scorso febbraio, anche se per ciò che concerne le tempistiche d’attuazione non ci sono certezze.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi