Cassino- Sorpreso a vendere marijuana alla Villa: guai per un richiedente asilo

Nei guai un richiedente asilo del Ghana sorpreso dai carabinieri di Cassino mentre cedeva della droga.

CASSINO. Lo scambio è stato intercettato dagli uomini del capitano Mastromanno. L’uomo un 28enne, è stato colto sul fatto mentre cedeva della marijuana ad un 38enne residente in provincia di Caserta. I militari dell’arma erano in borghese alla Villa Comunale della Città Martire intervenendo una volta assistito allo scambio.

Il richiedente asilo era già noto alle forze dell’ordine per rissa e rapina ed è stato fermato ai domiciliari.

 

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *