Cassino- Sant’Angelo, il complesso sportivo Fraccola vittima dell’incuria, eppure basterebbe poco

CASSINO. Incuria, erbacce alte un metro e un mucchio di terra abbandonato ormai da più di un anno sulla piazzuola del parcheggio.

CASSINO. Cosi si presenta all’occhio di chi passa il piccolo complesso sportivo “Fraccola” di Colle Romano, a Sant’Angelo in Theodice. La struttura, composta da 2 campi uno di calcetto e l’altro di volley e basket, inaugurata circa 5 anni fa in pompa magna con la promessa che sarebbero stati curati e migliorati per diventare il fiore all’occhiello dell’intero quartiere della periferia santangelese.Sostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitaria

In effetti un gioiellino lo sarebbe pure se solo si provvedesse alla sua manutenzione ordinaria, eppure non ci sarebbe moltissimo da lavorarci per renderlo nuovamente scintillante.

Lo stesso dicasi per la via che costeggia i campi e che porta ai caseggiati delle coop, dove gli oleandri ormai straripano in strada e il resto del verde pubblico non è mai rientrato nella mappa municipale dei luoghi da manutenere. Nei pressi dei campetti “Fraccola” incastonata nel verde c’è la cappelletta di Sant’Antonio già bandita a festa per l’imminente ricorrenza del Santo.

Qui nel tardo pomeriggio di martedì prossimo dopo la messa celebrata all’aperto, ci saranno momenti di convivialità con tanto di degustazione di leccornie preparare dalle massaie del posto. Peccato per quel degradante e squallido spettacolo del campo “Fraccola”.

Ma, forse, con un po’ di buona volontà un mezzo miracolo, senza scomodare il Santo, si può ancora fare.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi