Cassino- Poliziotto libero dal servizio arresta 3 borseggiatori in un ristorante. Recuperati 600 euro di bottino

CASSINO. Avevano approfittato della confusione del sabato sera per borseggiare ignari clienti di un ristorante di Cassino e darsi alla fuga. Con estrema destrezza un italiano e due stranieri riuscivano ad allungare le mani senza essere notati estraendo soldi ai malcapitati.

La scena non sfuggiva ad un poliziotto del Commissariato di Cassino che, libero dal servizio, stava cenando nel locale teatro del furto il quale si metteva all’inseguimento dei malfattori senza dare nell’occhio e, contestualmente, chiamando rinforzi.

I 3 dopo aver abbandonato il ristorante tentavano la “visita” adArtattoo un altro sempre della Città Martire. A questo punto il poliziotto interveniva qualificandosi.

Subito dopo arrivano anche i colleghi della Volante ed insieme procedono alla perquisizione che consente di rinvenire l’intera somma di denaro asportata pari a quasi 600 euro.

I malviventi venivano tratti in arresto e dovranno rispondere davanti all’Autorità Giudiziaria di furto con destrezza in concorso.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi