Cassino- Ospedale. Ambulanze non a norma: senz’assicurazione e requisiti per il primo soccorso

Sono intervenuti carabinieri e polizia all’ospedale Santa Scolastica di Cassino in seguito ad una protesta da parte del personale sanitario che lavora sulle ambulanze passato ad una nuova società che avrebbe mezzi non a norma.

 

CASSINO. Stamane gli uomini in divisa si sono recati anche al nosocomio della Città Martire dove hanno riscontrato alcune gravi criticità sui mezzi di primo soccorso: mancava l’equipaggiamento minimo per consentire la rianimazione del paziente tra cui il defibrillatore, inoltre le assicurazioni erano scadute così come alcuni medicinali all’interno.

Immediate le rassicurazioni da parte della nuova ditta intanto i mezzi sono stati fermati.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi