Cassino. Muore al veglione, un ferito causa botti

CASSINO. Il bilancio dei festeggiamenti di fine anno nel cassinate non è in attivo tra episodi diretti e indiretti. Un uomo nella notte tra San Silvestro e Capodanno è stato ferito dallo scoppio di un petardo nella zona dell’addome ed è dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso Santa Scolastica di Cassino.

Un sessantenne della Città Martire è stato colto da infarto durante i festeggiamenti per il nuovo anno mentre era al veglione con amici e familiari: vano ogni tentativo di soccorso.hartigans-cervaro-cassino-banner

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi