Cassino. Di Mambro risponde alle offese di Petrarcone: “Ha mancato di rispetto ai cittadini”

CASSINO. Ieri sera nel corso del Consiglio Comunale si sono vissuti momenti di tensione quando c’è stato uno scontro verbale tra Leone e Petrarcone con le offese da parte dell’ex sindaco all’assessore ai servizio sociali sui quali interviene Carmine Di Mambro consigliere di maggioranza in una nota stampacopyshop-cassino:«Eravamo convinti che il consigliere comunale Giuseppe Golini Petrarcone avesse toccato il fondo con i suoi cinque anni di amministrazione. Purtroppo, invece, come dicono in molti al peggio non c’è limite. Infatti, l’ex sindaco con le parole proferite, ieri, nella massima assise cittadina, nei confronti dell’assessore Leone ha dimostrato una grandissima mancanza di rispetto non solo al componente della Giunta, ma a tutti i cittadini di Cassino che sono rappresentati nell’aula del Consiglio comunale»- ha dichiarato il consigliere di maggioranza Carmine Di Mambro.

«”Sciacquati la bocca altrimenti ti riempio di botte” lo hanno sentito tutti e in tanti si sono meravigliati di questa

Carmine Di Mambro
Carmine Di Mambro

incresciosa frase pronunciata da chi per cinque anni ha amministrato questa città e ora siede tra i banchi dell’opposizione. Proprio lui che si è sempre professato paladino della legalità e del buon costume. E’ evidente che dopo la sentenza del Tar, il consigliere comunale Petrarcone non ha più argomenti per dibattere serenamente nella massima assise cittadina. A parte questo episodio negativo che ha caratterizzato la prima parte del Consiglio comunale, ieri, abbiamo ottenuto degli ottimi risultati sono stati approvati alcuni regolamenti strategici per lo sviluppo e la sicurezza della città. In primis il piano carburanti, da anni fermo negli uffici comunali e mai portato in aula, poi il piano di emergenza di Protezione Civile. Uno strumento quest’ultimo importantissimo visto quanto accaduto nelle zone del centro Italia colpite dal terremoto. Dunque voglio rivolgere il mio plauso all’assessore all’urbanistica Beniamino Papa, al consigliere comunale delegato alla Protezione civile, Alessio Ranaldi, come ai presidente e alle relative commissioni competenti per il lavoro profuso in quest’ultimo mese per dotare il comune di Cassino di provvedimenti importantissimi per il futuro della città»- ha concluso Carmine Di Mambro.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi