Cassino, la caduta dall’altalena della loro figlia scatena la rissa tra i genitori: denunciato

immaginekihgbljjbvbhjkCASSINO. Nel pomeriggio di ieri a Cassino una coppia che stava trascorrendo un pomeriggio guardando giocare la loro figlia si è resa protagonista di una zuffa fra coniugi. Il là è stato dato dalla caduta accidentale della bambina intenta da un’altalena a dondolo. Il padre, un 40enne, si sarebbe reso protagonista di un rimprovero molto acceso che avrebbe provocato la reazione della madre contro lo stesso.

Si è acceso un parapiglia con l’uomo che avrebbe colpito la compagna e di tutta risposta lei avrebbe inveito contro i mobili della cucina con, presumibilmente, un coltello, preso i figli e andata via di casa. Sul posto la Polizia che ha riportato la calma. Nessuno dei coinvolti ha voluto far ricorso all’ospedale ma la donna ha denunciato il compagno per le percosse subite. Pare la coppia non fosse nuova a diverbi e sfuriate.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi