Cassino- Forzava e “svaligiava” auto alla pista ciclabile: dopo un inseguimento viene arrestato

E’ stato catturato il ladro che “saccheggiava” le auto in sosta in zona pista ciclabile. Si erano segnalati diversi episodi nei giorni scorsi, di persone che hanno trovato le loro automobili forzate e rubato ciò che di valore era riposto all’interno delle stesse.

CASSINO. Proprio queste segnalazioni hanno fatto scattare una serie di controlli mirati e, ieri mattina, il personaleArtattoo del Commissariato di Polizia Stradale di Cassino nel corso dei servizi di controllo del territorio finalizzati a prevenire e reprimere la commissione di reati in genere con particolare riguardo a quelli contro il patrimonio, interveniva in questo Lungofiume Madonna di Loreto, ove traeva in arresto un 60enne di Frosinone, poiché sorpreso a rubare nelle auto in sosta.

In particolare, alcuni cittadini che facevano jogging lungo la pista ciclabile, notato un uomo armeggiare tra le auto in sosta, fatto ripetutosi anche nei giorni scorsi, allertavano questo 113 che provvedeva ad inviare immediatamente sul posto le Volanti.

L’individuo, dopo aver forzato la portiera di una macchina in sosta ed impossessatosi di una borsa con alcuni effetti personali, alla vista delle Volanti, tentava una precipitosa fuga che terminava poco dopo su Via San Pasquale, dove gli agenti della Polizia di Stato riuscivano a bloccarlo.

Lo stesso, già noto alle Forze dell’Ordine, veniva tratto in arresto per furto aggravato.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi