Cassino- Fermato con due mazze di legno in auto: denunciato

Viaggiava con due mazze di legno in auto.

CASSINO. Nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto di reati di natura predatoria, gli agenti Ristorante Pizzeria La Cortiglia - Vallerotondadella Squadra Volante del Commissariato cittadino fermano un’utilitaria il cui conducente, identificato, è un 34enne dell’hinterland cassinate.

Nel corso del controllo documentale, i poliziotti notano una mazza di legno posizionata lateralmente al sedile lato guida, per cui decidono di effettuare una perquisizione veicolare, che da esito positivo; rinvenuta anche un’altra mazza.

Scattava il sequestro e la denuncia.

La Polizia di Stato ricorda infatti che “Senza giustificato motivo, non possono portarsi, fuori della propria abitazione o delle appartenenze di essa, bastoni muniti di puntale acuminato, strumenti da punta o da taglio atti ad offendere, mazze, tubi, catene, fionde, bulloni, sfere metalliche, nonché qualsiasi altro strumento non considerato espressamente come arma da punta o da taglio, chiaramente utilizzabile, per le circostanze di tempo e di luogo, per l’offesa alla persona”.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi