Cassino- Entra in un bar armato di un’ascia e minaccia i presenti

Un paio di giorni fa un 63enne, in evidente stato di alterazione da alcool aveva fatto irruzione in un bar del centro di Cassino minacciando i presenti con un’ascia.

CASSINO. I concitati istanti non ha impedito a qualche avventore di chiamare i Artattoocarabinieri che una volta sul posto hanno messo in fuga l’uomo, già noto alle forze dell’ordine per aver commesso in passato reati analoghi, oltre a quello di atti osceni in luogo pubblico e detenzione di materiale esplodente.

Il 63enne ha cercato di disfarsi dell’ascia ed ancora non è stata trovata dai militari, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per porto abusivo di armi bianche in luogo pubblico e ubriachezza.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi