Cassino- Il dosso davanti la chiesa di San Pietro perde i pezzi però fa il suo: impossibile non rallentare

Da qualche giorno il dosso posizionato davanti la chiesa di San Pietro, a Cassino quartiere Colosseo, è stato praticamente frantumato generando problemi al passaggio degli automobilisti.

CASSINO. Come si evince dalla foto in articolo, l’imponente dosso si è Hartigan's Cervaro 11 maggiopraticamente sfaldato. Gli appoggi, rifatti recentemente in asfalto, che hanno sostituito da poco quelli originari ormai usurati, hanno retto per poco il massiccio traffico giornaliero sull’importante arteria cittadina che dà accesso alla Casilina, a nord della città.

Una via di comunicazione utilizzata da migliaia di veicoli che transitano in un senso e per l’altro da e per la Città Martire. Una tavola è stata trascinata addirittura fuori dalla sede originaria tant’è che è stato ristretto il passaggio per garantire maggiore sicurezza.

L’installazione della costruzione è stata dettata tempo fa dal gran numero di pedoni che si recano alla chiesa di San Pietro e il contiguo oratorio parrocchiale. Anche se anche in quello stato il dosso il suo lo fa: è impossibile non rallentare.

Intanto in attesa di interventi il comune ha provveduto a piazzare la segnaletica di pericolo.

Non poco lontano dalla chiesa, ci è stata segnalata una perdita d’acqua, in via Monte Gagliardo, presente da una decina di giorni. I residenti non hanno nascosto il proprio disappunto.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi