Cassino, D’Alessandro consegna le deleghe al Commercio e Sportello Europa a Langiano e Franchitto

CASSINO. Il sindaco di Cassino Carlo Maria d’Alessandro ha conferito nei giorni scorsi la delega al Commercio al presidente dell’omonima commissione Gianrico Langiano, e a Rosario Franchitto la delega allo “Sportello Europa”. Queste si aggiungono a quella allo Sport conferita a Carmine Di Mambro.

Il neo delegato al Commercio Langiano

«C’è molto da lavorare- sono le parole di Gianrico Langiano a caldo- le realtà imprenditoriali della città di questo settore hanno contribuito fortemente allo sviluppo economico di Cassino. In questi ultimi anni la crisi si è fatta sentire con le relative ripercussioni sui fatturati di questo mercato. E’ compito delle istituzioni e quindi anche del comune di Cassino, accompagnare tutte le pmi e le micro imprese in un nuovo percorso di crescita che si rende necessario per garantire anche i livelli occupazionali. Tra i primi obiettivi che l’amministrazione si pone da raggiungere in questo strategico settore. Uno di questi è quello di rafforzare la relazione tra città e commercio, far sì che le attività commerciali presenti possano aspirare anche a diventare luogo di incontro, comunicazione e rapporti sociali fra i cittadini mantenendo elevata ed efficiente la presenza commerciale nel tessuto urbano della città di Cassino. Lo scopo è quello di potenziare la competitività del tessuto economico, con il rilancio e la rivitalizzazione delle attività economiche esistenti e magari anche attraverso la promozione di nuove, contribuendo così a migliorare la qualità urbana e l’immagine della città».

Il neo delegato allo Sportello Europa Franchitto

Sul versante dello Sportello Europa il neo delegato Franchitto afferma:«Le attività dello Sportello Europa dovranno seguire due direttrici fondamentali: da un lato, fornire informazioni mirate ai vari settori del comune, dall’altro rivolgere all’esterno: alle aziende, ai giovani ed a tutti i cittadini le opportunità che derivano dai finanziamenti dell’Unione Europea, mediante anche la pubblicazione dei bollettini, infobandi, ecc.. Con questa operazione dovremmo consentire di reperire in modo diretto e veloce, on line dal sito del nostro Comune, tutte le informazioni e le opportunità di finanziamento e di sviluppo destinate alle realtà imprenditoriali che operano nei diversi settori economici. In un’ottica programmatica e di lungo periodo, l’obiettivo dello Sportello Europa è quello di avvicinare le istituzioni europee al territorio, soprattutto attraverso lo studio e la diffusione di informazioni mirate sui programmi europei, ma sarà anche un luogo potranno crearsi nuove “reti” sia istituzionali che private alternative a quelle che già conosciamo».

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi