Cassino. Controlli al mercato del sabato: caccia aperta agli abusivi

CASSINO. Anche nello scorso fine settimana è andato in scena un nuovo capitolo volto a prevenire reati come abusivismo e reati predahartigans300x250oktori coordinati tra la Polizia di Stato e la Municipale nei vari mercati del sabato a Cassino: da quello di frutta e verdura alle scarpe ai vestiti. Nel mirino parcheggiatori non autorizzati, borseggiatori ed ambulanti abusivi che stanno dilagando in città e che solo un’azione congiunta da parte delle forze dell’ordine può limitare.

Sequestro del carico per un un venditore che è stato sorpreso mentre esponeva merce contraffatta. Trattasi di accessori più femminili più che altro dove borse. Controlli e verifiche di autorizzazioni e degli spazi occupati anche per gli ambulanti regolari. Una ricognizione atta a fotografare la dislocazione dei commercianti e al rispetto delle aree assegnate.

Rilevate infrazioni per un nigeriano al quale è stata comminata una multa perché scoperto a fare il parcheggiatore abusivo, mentre un senegalese è stato sorpreso a guidare senza assicurazione e con la patente scaduta.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi