Cassino- E’ coltivato a canapa il terreno sotto la lente delle forze dell’ordine, ci sono le autorizzazioni

E’ di Canapa indiana la coltivazione di circa 3 ettari ritrovata in zona San Pasquale nella periferia cassinate.

CASSINO. I carabinieri e la polizia erano giunti ad apporre i sigilli a quella che pareva essere un maxisequestro di droga (LEGGI ARTICOLO). Ma potrebbe essersi trattato di un abbaglio.

A confermarlo dovranno essere gli esami tossicologici di queste ore che dovranno stabilire il livello di THC. Il titolare del terreno avrebbe mostrato tutte le autorizzazioni del caso.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi