Cassino, c’è speranza per baby George che continua a lottare

CASSINO. Restano serie le condizimano-bambino-di-colore-1000x516oni di baby George, il bambino di colore di tre anni, che lunedì scorso è caduto dalla finestra della sua abitazione sita in via Lombroso a Cassino. A fronte di un volo di13592801_824692167664699_5082827942157252373_n 4 metri circa (dal secondo piano del palazzo dove abita col fratellino e i genitori), il ragazzino continua a lottare ardentemente dal letto d’ospedale Bambin Gesù di Roma dove è stato ricoverato. Tenta di reagire con tutte le sue forze ad una sorte avversa, che sta mettendo alla prova lui e la sua famiglia, di origine nigeriana, e sta tenendo in apprensione l’intera comunità cassinate.

Sebbene il fatidico “fuori pericolo” non sia stato pronunciato dai medici dell’ospedale romano, le condizioni del piccolo lasciano spazio alla speranza. In città e sui social è tutto un incrociarsi di dita sperando in un epilogo felice della situazione. Ed i cassinati si stanno dimostrando generosi mettendo mano al portafoglio, grazie a delle raccolte fondi da devolvere alla famiglia dello sfortunato bambino.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi