Cassino- In auto utensili per l’edilizia: denunciate 2 persone

La polizia ferma un’auto per un controllo e scopre una serie di attrezzature di cui i conducenti non riescono a giustificare la provenienza.

CASSINO. L’altra notte il personale della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nei pressi del casello autostradale di Cassino, ha proceduto al controllo di un’autovettura Fiat Punto con due persone a bordo.

Da accertamenti in banca dati, emergeva che uno dei due fermati aveva Sostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitariaprecedenti di polizia, si decideva di procedere alla perquisizione del veicolo.

Sul sedile posteriore e nel vano bagagli, venivano rinvenute diverse custodie contenenti trapani, avvitatori, martelli demolitori e altri utensili per l’edilizia.

Le due persone non erano in grado di giustificarne il possesso e fornivano versioni contrastanti circa la provenienza del materiale.

I due uomini di origine partenopea, rispettivamente di 41 e 19 anni, venivano denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi