Cassinate – Maxi sequestro di sigarette in A1, due persone nei guai

Maxi sequestro di sigarette in A1.

CASSINO. Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso di servizi in ambito autostradale finalizzati alla prevenzione e repressione dei fenomeni delittuosi e dei reati in genere, nei pressi del Km 681, nel comune di Mignano Monte Lungo (CE), direzione Napoli, fermano e controllano un monovolume, il cui conducente è un 45enne di nazionalità bielorussa.

I poliziotti notano un voluminoso carico occupante completamente sia il portabagagli che i sedili posteriori.

Dopo i necessari e tempestivi accertamenti, anche grazie alla collaborazione dell’interprete, emerge  che il carico trasportato, proveniente dai paesi dell’Est Europa e diretto, molto probabilmente, a Napoli per l’illegale commercializzazione, è costituito da 47 chilogrammi di sigarette di nazionalità estera (24600 unità).

Artattoo

L’uomo, pertanto, viene denunciato in stato di libertà e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria italiana, con il relativo sequestro dei tabacchi.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi