Cassinate. Lavori edili non in sicurezza, giravano con l’auto sotto sequestro: le denunce dei carabinieri

I controlli serrati da parte dei carabinieri di Cassino e del cassinate portano a dei risultati.

Nell’ambito di predisposti servizi volti a contrastare l’abusivismo edilizio, nonché la sicurezza sui cantieri, i militari Sostieni la ricerca in Neuromed: Metti la tua firma sul futuro della ricerca Sanitariadella Compagnia di Cassino, coadiuvati da personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Frosinone, deferivano in stato di libertà i Rappresentanti legali di due ditte, per violazione delle norme della sicurezza sui lavori, mentre erano in corso lavori edili presso un cantiere del cassinate. Nel corso dei controlli, gli operanti accertavano che era stata omessa l’installazione di idonei parapetti e tavole fermapiedi sul vano ascensore e sulla scala interna dell’immobile in costruzione. Per queste violazioni, inoltre, i prevenuti venivano sanzionati con ammende complessivamente dell’ammontare di poco meno di 4mila euro.

A San Giorgio a Liri, a seguito di controlli è emerso che un 60enne e una 48enne circolavano a bordo di un’autovettura intestata all’uomo, già sottoposta a sequestro amministrativo lo scorso aprile dall’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mondragone (CE) ed affidata in custodia giudiziale allo stesso proprietario. Inoltre, la donna, è risultata essere sottoposta da due mesi circa alla misura cautelare personale dell’obbligo di dimora nel comune di Mondragone. I due sono accusati ritenuti responsabili di “sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro” e “violazione delle prescrizioni derivanti dall’obbligo di dimora di persona pericolosa per la sicurezza pubblica”.

Infine ad Ausonia, veniva ritirata la patente di guida ad un 40enne accusato di essere sotto effetto di sostanze cannabinoidi dopo l’esito positivo del test.

 

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi