Carlotta Delicato risorge vincitrice dalla cucina infernale di Hell’s Kitchen: è festa a Cassino

CASSINO. Dall’inferno al paradiso in una puntata. Cassino e il cassinate sono in festa perché Carlotta Delicato vince la terza edizione del cooking carlotta-vincitrice-hells-kitchen-italia-2016.pngShow di Carlo Cracco Hell’s Kitchen!

La giovane ma determinata Carlotta alla fine di una puntata interminabile dove non sono mancati diversi colpi di scena, riesce a convincere il buon Cracco che lei è la persona giusta per il ruolo di Executive Chef del ristorante Il Giardino del JW Marriott Venice Resort & Spa sull’Isola delle Rose, a Venezia.

La 21enne di originaria di Piedimonte San Germano, anch’essa allo scuro del risultato della sfida, ha seguito le proprie evoluzioni in compagnia degli amici più stretti scoppiando in un pianto liberatorio alla proclamazione a tratti insperata, giura che è stata con lei gomito a gomito.

La Delicato ha vinto l’agguerrita finale capitalizzando al meglio i consigli del temibile Cracco. Eppure è stata più volte sul punto di mollare ma lo chef ha intravisto le sue vere potenzialità, convincendola a non gettare la spugna. E’ stata una sfida difficile, ma ormai è finita: Carlotta ha vinto e può partire la festa! 
Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi