Calcio – Dramma Frosinone: il Foggia pareggia all’ultimo, Serie A in frantumi

Il Frosinone si fa rimontare ad un minuto dalla fine da un gol di Floriano che distrugge il sogno Serie A al Frosinone e spedisce in massima Serie il Parma.

CASSINO. Un “Benito Stirpe” pietrificato al triplice fischio finale. Il Foggia trova il pari ad un minuto dalla fine grazie a Floriano che con un delizioso tocco supera Vigorito. I canarini aveva ribaltato nella ripresa il parziale dopo l’iniziale vantaggio da parte dei pugliesi con cui avevano chiuso in primi 45 minuti. Il gol era del bomber Mazzeo che spediva i Satanelli avanti a metà tempo di gioco.

Intanto il Parma a La Spezia conduceva comodamente di misura.

Il Frosinone rimetteva le cose a posto grazie a Paganini e un autogol di Rubin tra il 68′ e il 73′ che portavano in avanti i ciociari. L’epilogo sembrava scritto con lo stadio che già pregustava la sfilata. Ad un minuto dalla fine la doccia più che gelida con la pugnalata di Floriano. Dall’altra parte il Parma, dal canto, suo raddoppiava guadagnandosi la Serie A in maniera insperata.

mr-svapo-shop-cassino

Ora per il Frosinone i play off psicologicamente saranno incredibilmente difficili.

Condividi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi