Calcio giovanile – Soccer Accademy, il Cassino alza i veli e si presenta

Il Cassino presenta il suo rinnovato settore giovanile il prossimo 27 luglio all’hotel Edra.

CASSINO. Si tratta di un’organizzazione molto ben strutturata che si propone essere fucina di talenti per la prima squadra ma anche laboratorio per giovani calciatori aspiranti del grande salto, magari, verso i grandi settori giovanili professionistici.

Questo appuntamento ha lo scopo di coinvolgere le famiglie degli atleti, a partire dai più grandi delle squadre Juniores, per finire con gli Allievi, i Giovanissimi ed i più piccoli.

Padrone di casa sarà indiscutibilmente il presidente dello stesso settore giovanile Marco Rocca il quale presenzierà l’avvenimento, assieme a lui, per i saluti di rito, interverranno il presidente del Cassino Nicandro Rossi, il direttore generale Pierluigi Di Santo ed altri esponenti della dirigenza biancazzurra. Il progetto di strutturare la società e professionalizzarla è nato due anni fa attraverso la “Soccer Accademy” che gestisce autonomamente il suo brand, questa realtà calcistica giovanile si annovera tra le migliori del circondario.

Artattoo

Sarà un’occasione per conoscere ed incontrare oltre ai vertici societari anche tecnici e collaboratori vari delle compagini giovanili: Oscar Fella, Danilo Di Nardi, Paolo Trani, Aldo Gerardi, Alessandro Vitagliano, Massimo Di Rollo, Luca Mernini, Alessio Patriarca, Alessio Fiore, Francesco Campli, Diego Margiotta, Riccardo Mancinelli, Giuseppe Di Prete, John Franco e molti altri.

Rocca evidenzierà gli obiettivi futuri della società, focalizzando il fatto che ad un incremento qualitativo si accompagni un incremento quantitativo di collaboratori attivi in tutti gli ambiti, sia tecnici che di supporto.

Condividi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi